Ok alla legge europea in Senato, ma il governo va sotto due volte

print mail facebook twitter single-g-share

Mdp va contro l’esecutivo in reazione alla fiducia richiesta alla Camera sulla legge elettorale. L’accusa: “Ci hanno estromessi dalla maggioranza”

LASCIA UN TUO COMMENTO