L’Ue smentisce le “voci” sull’accordo con Londra per i costi della Brexit: “Stiamo ancora lavorando”

print mail facebook twitter single-g-share

I media britannici avevano riferito di un’intesa raggiunta sul conti del divorzio. Il capo negoziatore europeo Barnier: “Non pagheremo a 27 quello che è stato deciso a 28”

LASCIA UN TUO COMMENTO