L’Ue punta sui super-computer, quasi mezzo miliardo sul piatto per l’Hpc

print mail facebook twitter single-g-share

Bruxelles punta ad avere almeno due supercalcolatori per la gestione di grandi moli di dati in frazioni di secondo. Si stimano benefici per miliardi di euro in settori quali sanità, energia, trasporti, industria

LASCIA UN TUO COMMENTO