Klaus Regling

Lo sviluppo del Meccanismo europeo di stabilità: prospettive contrastanti, in attesa del negoziato tedesco

print mail facebook twitter single-g-share

Per quanto ci sia un consenso quasi unanime, tra i governi e le istituzioni europee, sulla necessità di ampliarne le funzioni, e di trasformarlo in un Fondo Monetario Europeo, la natura dei suoi futuri compiti è ancora da definire

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Euvisions

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO