Nessuna black-list per le fake news, l’Ue pensa a controlli con i media per la guerra alle ‘bufale’

print mail facebook twitter single-g-share

Il gruppo di esperti presenta il rapporto sulle notizie false: “La vera minaccia è la disinformazione”. A fine aprile la Commissione presenterà il piano d’azione con le proposte concrete per contrastare il fenomeno con la collaborazione degli organi di informazione e dei Paesi membri

TUTTI i post di: Renato Giannetti

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO