Consultazioni, Mattarella convoca il secondo giro ma c’è ancora stallo tra i partiti sul governo

print mail facebook twitter single-g-share

Il capo dello Stato sentirà i gruppi parlamentari tra giovedì e venerdì, mentre i veti incrociati tra Lega, M5s e Pd non sono ancora caduti

LASCIA UN TUO COMMENTO