Lo stato dell’Unione europea? È in cerca di solidarietà

print mail facebook twitter single-g-share

Taiani e Juncker non hanno dubbi: la crisi a fatto mancare l’elemento solidaristico necessario per il rilancio dell’Ue. Entrambi premono sol consiglio per la riforma del regolamento di Dublino sull’asilo

LASCIA UN TUO COMMENTO