Governo, Di Maio e Salvini chiedono altro tempo. L’accordo M5s-Lega trema

print mail facebook twitter single-g-share

I 5 stelle chiedono “qualche giorno” in più, i leghisti “qualche ora”, per concludere la stesura del contratto. Si discute “animatamente” su alcuni punti, tra cui i rapporti con l’Ue, ed è rebus sul premier

LASCIA UN TUO COMMENTO