M5s ammorbidisce la Lega sull’uscita dall’euro, che sparisce dal contratto di governo

print mail facebook twitter single-g-share

Gli interventi dei commissari Ue su conti pubblici e migranti suscitano una reazione comune di Di Maio e Salvini contro gli “eurocrati non eletti”. L’intesa è al “tratto finale”

LASCIA UN TUO COMMENTO