Avvocato generale Ue: Banche centrali diano informazioni riservate a vittime di fallimenti bancari

print mail facebook twitter single-g-share

L’interpretazione giuridica delle regole europee va estesa per consentire agli interessati di valutare se chiedere i danni. Ora la parola alla Corte Ue

TUTTI i post di: Renato Giannetti

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO