Vertice sui migranti: convergenza sui Paesi terzi, niente accordi su solidarietà Ue

print mail facebook twitter single-g-share

I leader dei 16 Paesi Ue: sì a maggiore collaborazione con i Paesi di origine e di transito dei flussi e a rafforzare Frontex ed Easo. Marginale la discussione sui movimenti secondari. Però Conte è soddisfatto

TUTTI i post di: Giulio Colazzo

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO