Tria: sui conti pubblici “nel 2018 non cambia nulla, per il 2019 vedremo”

print mail facebook twitter single-g-share

Il ministro dell’Economia annuncia che non ci saranno manovre aggiuntive, nonostante il rischio di non soddisfare le richieste correttive dello 0,3% del Pil per quest’anno. Per il prossimo non è garantito il miglioramento dello 0,6%.

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO