Migranti, ecco perché l’Ue non può creare centri di identificazione “esterni”

print mail facebook twitter

Lo spiega la Commissione europea. Non lo permettono le norme dell’Unione né quelle internazionali, ed “e discutibile se una cosa del genere sarebbe in linea con i nostri valori”

TUTTI i post di: Lena Pavese

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO