Weber cerca l’appoggio dei populisti per conquistare la Commissione europea

print mail facebook twitter single-g-share

Il numero uno parlamentare del Ppe promette di incentrare la propria campagna elettorale sulla “questione identitaria” e non disdegna la vicinanza con Orban e Salvini. Toia (Pd): “Un errore storico e molto pericoloso”

TUTTI i post di: Caterina Tani

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO