Corte Ue: ospedale cattolico non può licenziare un dipendente che divorzia

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo i giudici del Lussemburgo: “il requisito per un primario cattolico di rispettare il carattere sacro e indissolubile del matrimonio… non sembra costituire un requisito professionale essenziale, legittimo e giustificato”

TUTTI i post di: Caterina Tani

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO