Migranti, nel sovraffollato campo di Lesbo i bambini tentano ogni giorno il suicidio

print mail facebook twitter single-g-share

Medici Senza Frontiere denuncia la situazione d’emergenza in corso sull’isola greca. “L’Unione Europea si assuma la responsabilità dei propri fallimenti e attui soluzioni per mettere fine a questa situazione”

TUTTI i post di: Caterina Ristori

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO