La proposta del commissario alla Giustizia, molto annacquata, per le società pubbliche e quotate. L'obiettivo fissato è del 40% di donne nei cda entro il 2020. Ma non c'è nessun obbligo per gli Stati

Untitled-en

print mail facebook twitter single-g-share

La proposta del commissario alla Giustizia, molto annacquata, per le società pubbliche e quotate. L’obiettivo fissato è del 40% di donne nei cda entro il 2020. Ma non c’è nessun obbligo per gli Stati

LASCIA UN TUO COMMENTO