Dimostrazioni in Ungheria contro la proposta shock del partito di destra Jobbik. Il premier Orban condanna l'idea, la Commissione: "No a manifestazioni antisemite"

Untitled-en

print mail facebook twitter single-g-share

Dimostrazioni in Ungheria contro la proposta shock del partito di destra Jobbik. Il premier Orban condanna l’idea, la Commissione: “No a manifestazioni antisemite”

LASCIA UN TUO COMMENTO