La Corte dei Conti Ue punta il dito contro i progetti sbagliati: fatti solo per incassare soldi. Secondo i calcoli gli investimenti della Provincia di Matera rientreranno tra un secolo

Untitled-en

print mail facebook twitter single-g-share

La Corte dei Conti Ue punta il dito contro i progetti sbagliati: fatti solo per incassare soldi. Secondo i calcoli gli investimenti della Provincia di Matera rientreranno tra un secolo

LASCIA UN TUO COMMENTO