Il nuovo video di Lariccia e la battaglia contro il “piuttosto che” disgiuntivo

print mail facebook twitter single-g-share

Ironia, grammatica e rivoluzione. Sono questi i tre ingredienti del video nato con i contributi provenienti dai social network su uno dei brani del disco “Sempre Avanti” di Giacomo Lariccia. Un videoclip patchwork targato “F.L.P.C. – Fronte di Liberazione del Piuttosto Che (disgiuntivo)” per ribadire che “piuttosto che” non vuol dire oppure.