Il Parlamento Ue intona la Marsigliese in ricordo delle vittime di Parigi

print mail facebook twitter single-g-share

Al Parlamento europeo cerimonia in memoria delle vittime degli attacchi di Parigi. Gli eurodeputati si sono riuniti nell’emiciclo e hanno intonato la Marsigliese, inno della Francia. Una violinista ha suonato una melodia in omaggio alle vittime e poi l’Aula ha osservato un minuto di silenzio in ricordo di chi ha perso la vita negli attacchi […]

Al Parlamento europeo cerimonia in memoria delle vittime degli attacchi di Parigi. Gli eurodeputati si sono riuniti nell’emiciclo e hanno intonato la Marsigliese, inno della Francia. Una violinista ha suonato una melodia in omaggio alle vittime e poi l’Aula ha osservato un minuto di silenzio in ricordo di chi ha perso la vita negli attacchi di venerdì. Il presidente Martin Schulz: “Non ci lasceremo avvelenare da questi criminali, bloccheremo la strada a chi semina paura e odio. Se sospettiamo tutti i rifugiati che provengono dalla Siria confondiamo vittime e carnefici”.