Juncker: “Grazie Le Pen per non votare per me, non voglio il suo sostegno”. Applausi dell’Aula

print mail facebook twitter single-g-share

Nel suo intervento al Parlamento europeo prima del voto di fiducia Juncker ha attaccato la leader del Front National francese: “La ringrazio per non votare per me, non voglio il sostegno di chi esclude e respinge”. Fragorosi gli applausi dell’Aula