L’Ucraina domina l’Agenda del Parlamento Ue dopo la pausa estiva

print mail facebook twitter single-g-share

Nella prima Plenaria dopo la pausa estiva gli eurodeputati votano sull’Accordo di Associazione tra Ue e Ucraina e cercano una risoluzione della crisi di Gaza e dell’ISIS. Intanto si prevedono dure reazioni alla proposta finale del Consiglio sul bilancio europeo 2015