Sostieni
il giornalismo di qualità
ABBONATI ORA
HOT TOPICS  / HGE8 Certificato Covid Recovery plan Elezioni Germania 2021 Coronavirus Brexit SmartEvent
Lavoro e politiche sociali, Commissione Ue cerca nuove iniziative

Lavoro e politiche sociali, Commissione Ue cerca nuove iniziative

Bruxelles – Come rafforzare le politiche sociali dell’Ue. Questo il tema della discussione alla quale hanno preso parte il vice-presidente della Commissione Ue per il Dialogo sociale, Valdis Dombrovskis, e il commissario per l’Occupazione, Marianne Thyssen. “Mentre la crescita sta ritornando in Europa, c’è ancora un alto numero di persone senza lavoro e in difficoltà – ha commentato Dombrovskis -. Questa situazione è ancora più pronunciata nei Paesi più colpiti dalla crisi. La nostra risposta richiede una combinazione di politiche che rafforzino l’economia e che migliorino le condizioni sociali dei cittadini”. “Incoraggiamo anche gli Stati membri – ha continuato il vice-presidente – a usare al meglio i finanziamenti Ue per i bisogni sociali, come il Fondo sociale europeo e l’Iniziativa per la disoccupazione giovanile”.

“Creare lavoro, restaurare la giustizia sociale, fornire protezione e ridurre le ineguaglianze rimane la nostra priorità” ha aggiunto Marianne Thyssen. Il dibattito al quale hanno partecipato i due membri dell’esecutivo comunitario si è focalizzato soprattutto su come migliorare il coordinamento delle politiche europee, rafforzare il coinvolgimento dei partner sociali, modernizzare la legislazione Ue sull’occupazione e utilizzare gli strumenti di finanziamento dell’Unione. La Commissione ha confermato che diverse iniziative verranno annunciate prima della pausa estiva e un pacchetto sulla mobilità del lavoro sarà presentato entro la fine del 2015.

blog