I No Tav al Parlamento europeo: “L’Ue non ci ignori, ascolti le nostre ragioni”

print mail facebook twitter

Consegnata ai vicepresidenti una sentenza del Tribunale dei popoli che definisce quella in atto in Val di Susa “occupazione militare”. Schulz non accetta di incontrarli, Maltese: “Lui riceve solo potenti e lobby”

LASCIA UN TUO COMMENTO