Polonia, per ora niente sanzioni, Ue concede altri due mesi per restaurare lo stato di diritto

print mail facebook twitter

La Commissione ha emesso una nuova raccomandazione che chiede di tornare al normale funzionamento del tribunale costituzionale. Timmermans: “Vista l’esperienza dell’ultimo anno non sono ottimista”

TUTTI i post di: Letizia Pascale

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO