sci, profughi, udine

Foto di una lezione tratta dal "Messaggero veneto"

Bambini profughi a un corso di sci a Udine. Bizzotto: “Inaccettabili trattamenti di favore”

print mail facebook twitter

Iniziativa di una casa di accoglienza locale per i minori non accompagnati. “E’ un progetto di integrazione”

LASCIA UN TUO COMMENTO