“L’Unione Europea faccia di più per prevenire e reprimere i crimini di guerra”

print mail facebook twitter single-g-share

Gli eurodeputati della commissione Affari esteri chiedono l’istituzione di un Tribunale penale internazionale per l’Iraq e per la Siria e un incremento della lotta contro gruppi terroristici come Boko Haram e Daesh

TUTTI i post di: Paola Tavola

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO