Migliora la lotta all’odio online in Europa, ma molto resta ancora da fare

print mail facebook twitter

La Commissione europea ha presentato il primo bilancio annuale dell’accordo concluso con Facebook, Twitter, YouTube e Microsoft

LASCIA UN TUO COMMENTO