Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni (sinistra), e il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan

Gentiloni risponde a Katainen: “Non siamo più fanalino di coda, l’Italia si è rimessa a crescere”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente del consiglio risponde al vicepresidente dell’esecutivo Ue rivendicando miglioramenti sui conti pubblici e sulla ripresa del Pil

LASCIA UN TUO COMMENTO