Federalimentare: “Ue può fare di più contro lo spreco di cibo, eliminare la burocrazia”

print mail facebook twitter single-g-share

In una intervista a Eunews, il presidente dell’organizzazione Scordamaglia denuncia lo “strabismo” tra le norme sull’economia circolare e le regole che impediscono il riutilizzo di alcuni prodotti

LASCIA UN TUO COMMENTO