In Marocco si fanno piccoli passi ma c’è ancora tanta strada da fare per la parità di genere

print mail facebook twitter single-g-share

La deputata progressista Mrini al Parlamento europeo: “Il difficile accesso all’istruzione nelle zone più rurali genera il persistere di tradizioni che violano i diritti civili”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Veronica Di Norcia

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO