Il Parlamento Ue apre la strada alle liste transnazionali per le elezioni europee

print mail facebook twitter single-g-share

Dei 73 seggi che saranno lasciati da Londra dopo la Brexit, 27 saranno redistribuiti tra 14 Stati membri, tra cui l’Italia, e 46 saranno tenuti per deputati da eleggere in una circoscrizione europea. Gozi: “Primo importante passo”

LASCIA UN TUO COMMENTO