Il Parlamento Ue difende le politiche di coesione: niente tagli alle regioni svantaggiate

print mail facebook twitter

La plenaria di Strasburgo approva la risoluzione della relatrice Giuffrida, che chiede misure mirate per lo sviluppo delle aree più arretrate

TUTTI i post di: Veronica Chisari

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO