Si accorciano le distanze per un governo Lega-M5s, ma l’ok spetta a Berlusconi

print mail facebook twitter

Il mandato di Casellati sembrava una missione impossibile, ma domani al Quirinale potrebbe esserci la svolta se Forza Italia accetterà di limitarsi all’appoggio esterno

LASCIA UN TUO COMMENTO