Bei finanzia con 250 milioni la ricerca e lo sviluppo di Ericcson nelle reti 5G

print mail facebook twitter

Attività nelle reti ultra-veloci per la telefonia mobile che si svilupperanno in Svezia, Irlanda, Spagna e Polonia. Katainen: “Bene, investimenti in questo settore hanno importanza strategica per l’Ue”

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO