HOT TOPICS  / Hge Invasione russa in Ucraina Unione della Salute Coronavirus Recovery plan Energia Allargamento UE
Passaggio di consegne all’Economia: Scusi, dov’è il bagno?
Passaggio di consegne tra i ministri dell'Economia Pier Carlo Padoan e Giovanni Tria (Fonte: mef.gov.it)

Passaggio di consegne all’Economia: Scusi, dov’è il bagno?

Simpatico siparietto tra l’ex ministro Padoan e il suo successore Tria: trovare il bagno all’Eurogruppo e all’Ecofin srà più facile che alla Camera

Roma – Scusi, dov’è il bagno? È un’informazione importante da sapere. Qualunque sia l’incarico che si ricopre e ovunque si trovi il luogo in cui si opererà. Anche se sei ministro dell’Economia e il tuo lavoro ti porta spesso lontano da Via XX Settembre, per recarti in Parlamento o alle riunioni dell’Ecofin e dell’Eurogruppo. Così il passaggio di consegne tra l’ex ministro Pier Carlo Padoan e il suo successore Giovanni Tria include questa informazione – in alcuni momenti più essenziale che sapere quanti punti di Pil servono per la copertura della flat tax – e un cronista di Eunews ha avuto modo di assistere al simpatico siparietto della consegna, apprendendo che ‘in Europa’ è più semplice trovare i servizi.

A Montecitorio, tra un intervento e l’altro del dibattito sulla fiducia al governo Conte, il neo titolare dell’Economia si allontana dall’Aula e imbocca il corridoio con il suo predecessore. Passaggio di consegne? Chiede il cronista. È Padoan a confessare: “Veramente lo stavo aiutando a trovare i bagni”. Indicando loro la direzione, il giornalista incalza: “Sta dando al suo successore anche qualche consiglio per quando si troverà al tavolo con i colleghi europei all’Ecofin e all’Eurogruppo?”. Qui la rivelazione: “Lì sarà più facile”. La reazione è di stupore. “Sarà più facile discutere alle riunioni dei ministri economici Ue che trovare i bagni a Montecitorio?”. No, precisa Padoan, lì sarà più semplice trovare i bagni.