ClientEarth: Commissione Ue lenta nel mettere al bando i prodotti chimici tossici

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo l’organizzazione legale ambientalista ClientEarth, la Commissione dà priorità agli interessi delle aziende piuttosto che alla salute dell’ambiente e dei cittadini dell’Ue

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Giulio Colazzo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO