Attivisti ungheresi: europarlamento “ultima speranza” per il pluralismo nel Paese

print mail facebook twitter

Per arginare l’ondata liberticida in Ungheria, il Parlamento europeo dovrà votare il 12 settembre sull’avvio dell’articolo 7, che potrebbe momentaneamente privare il Paese del diritto di voto nel Consiglio Ue

TUTTI i post di: Caterina Tani

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO