L’Ue trascina la Polonia di fronte alla Corte di giustizia per i suoi attacchi ai giudici

print mail facebook twitter single-g-share

L’esecutivo comunitario chiederà alla Corte di “sospendere il regime di prepensionamento”, per far si che i “giudici vittima della nuova legge continuino a esercitare le loro funzioni”

TUTTI i post di: Caterina Tani

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO