Johnson e May, sale la tensione. L’ex ministro: “Fermerò la mortificazione di noi stessi”

print mail facebook twitter single-g-share

L’ex ministro degli Esteri ieri ha usato parole durissime nei confronti del piano per la Brexit. May: “Sono irritata. L’interesse nazionale è al primo posto”

TUTTI i post di: Caterina Ristori

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO