Con la crisi in Italia 2,4 milioni di poveri in più. Ora sono 17,4 milioni gli italiani in difficoltà

print mail facebook twitter single-g-share

I dati Eurostat certificano la difficoltà dell’Italia. In un contesto generale di riduzione dei cittadini a rischio esclusione sociale, la Penisola resta indietro

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO