Tajani ai Paesi Vysegrad: “Sull’immigrazione chi non accoglie paghi di più per l’Africa”

print mail facebook twitter

Il presidente del Parlamento europeo abbandona l’idea di quote obbligatorie, perché la volontà non c’è. “Meglio un compromesso di nessun accordo”. Sulla riforma di Dublino invita i leader a decidere a maggioranza

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO