Il presidente della Bce, Mario Draghi

Draghi all’Italia: “Poco spazio per manovre espansive, rispetto delle regole sia totale”

print mail facebook twitter single-g-share

Il presidente della Banca centrale europea manda messaggi al governo di Roma, da cui scorge “segni di crisi” possibile per la tenuta dell’area euro, ma al momento “limitati”. Avanti col Quantitative Easing fino a dicembre, poi lo stop

TUTTI i post di: Emanuele Bonini

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO