Il premier Giuseppe Conte stringe la mano al generale libico Khalifa Haftar

Conferenza Libia, Conte: “Segnali positivi ma niente miracoli”

print mail facebook twitter single-g-share

Il premier italiano è positivo, altri lo sono meno. La complessità della situazione è evidenziata dalla “presenza-assenza” di Haftar, che è arrivato ieri sera a Palermo ma non ha partecipato alla conferenza

TUTTI i post di: Caterina Ristori

Visualizza altri post
LOADING
LASCIA UN TUO COMMENTO