La centrale nucleare di Doel, in Belgio

Avvocato Ue: “Nucleare belga viola la regole, ma si può chiudere un occhio”

print mail facebook twitter

Nel parere offerto alla Corte il giurista riconosce le mancate valutazioni ambientali prima della riaccensione dei reattori 1 e 2 della centrale di Doel. Ma si può intervenire a posteriori se gli interessi pubblici “prevalgono” sull’obbligo di rispetto delle leggi ambientali

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO