Uno scanner “spaziale” potrà evitare le code negli aeroporti

print mail facebook twitter single-g-share

Una tecnologia per visualizzare il calore del corpo umano, risultato di una collaborazione tra Sequestim e gli scienziati dell’Università di Cardiff

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Stefano Campolo

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO