Pietro Nenni, nato a Faenza il 9 febbraio 1891, fu ministro degli Esteri in due brevi mandati tra il 1946 e il 1947 e poi dal 1968 al 1969.

Pietro Nenni, il ministro degli Esteri che portò il Psi ad accettare l’Europa

print mail facebook twitter single-g-share

Un convegno della Fondazione a lui dedicata ricorda i 50 anni dall’esperienza del leader socialista al ministero degli Esteri. L’amicizia con Altiero Spinelli

LASCIA UN TUO COMMENTO