Corte dei conti Ue: Necessari criteri più uniformi per finanziare le ONG

print mail facebook twitter

Nel periodo 2014-2017 per aiuti umanitari e allo sviluppo, per la protezione dell’ambiente o la ricerca, la Commissione ha impegnato circa 11,3 miliardi di euro, demandandone l’esecuzione ad organizzazioni senza finalità di lucro

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Francesco Foglia

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO