Concorrenza, inchiesta dell’Ue su Nike per presunte agevolazioni fiscali illecite

print mail facebook twitter single-g-share

Le società responsabili della vendita del marchio in Europa, Medio Oriente e Africa, assieme ai prodotti Converse, potrebbero aver goduto dal 2006 di esenzioni contrarie alle norme comunitarie

LASCIA UN TUO COMMENTO